Il duro lavoro di una Luxury Sedan

Cosa è una luxury sedan?

È una macchina berlina che per sue caratteristiche e prestigio occupa un segmento di mercato alto o altissimo.
Tra le vetture europee rientrano in questa categoria l’Audi A8 bmw7 e la Mercedes classe S
Generalmente sono versioni limousine più lunghe rispetto alle berline di pari modello di circa 20/30 cm più spaziose, sino ad arrivare alla Maybach modello esclusivo della Mercedes che nasce già allestita con selleria tipo jet.

Luxury sedan un mercato in crescita

Le luxury sedan stanno sempre di più crescendo nel mercato del chauffeur service.  E’ un mercato sempre più di prestigio nel quale possiamo trovare tre segmenti di qualità:

  1. quello base con semplici sedan
  2. quello intermedio con sedan un po’ più allestite
  3. infine il segmento lusso

 

Il segmento sedan é rivolto a chi vuole una bella macchina, ma é sicuramente meno pretenzioso, mentre il luxury sedan é più per un mercato di nicchia, per chi ha delle specifiche esigenze e non si accontenta facilmente. Spesso priceless

Quale è il duro lavoro di una luxury sedan? 😁

Pertanto, senza nulla togliere alla qualità dei servizi offerti in segmenti e categorie inferiori, vi chiederete, quale è il duro lavoro di una luxury sedan?

La risposta secondo me vi sorprenderà!

Non sarà una risposta banale, ma frutto dell’esperienza di anni, di ben venticinque anni di attività nel settore limousine service.
Bene, ragionando sui dati accumulati in anni di lavoro, gli utilizzatori delle mie luxury sedans sono e sono stati principalmente business men o HNWI (high net worth individual) cioè coloro che hanno una capacità di spesa di almeno 5 milioni di euro oppure gli UHNWI che superano i 20 milioni di euro.

Questi utenti viaggiano prevalentemente con jet privati e non amano effettuare spostamenti superiori ai 150 km con veicoli su gomma, salvo rare eccezioni nella quali non esiste un aeroporto di destinazione nei pressi dell’hotel super lusso o presso una villa di charme (a volte però utilizzano per le tratte finali dei servizi elicottero direttamente dall’ handling di atterraggio del jet alla loro location finale)
Le luxury sedan quindi vengono prenotate per piccoli tragitti o addirittura solo per essere a disposizione per loro o per la famiglia presso le loro location di destinazione.

Ma allora qual’ è il duro lavoro delle Luxury sedans?

Non lo avete ancora intuito?

Il segmento delle luxury sedan é dalla mia esperienza l’unico segmento nel settore del chauffeur service, o come definito in alcuni mercati internazionali limousine service, nel quale le autovetture di lusso non devono fare chilometri, ma solo ore ed ore di attesa spesso o quasi sempre a motore spento, ma disponibili per qualsiasi necessità del facoltoso cliente.

Detto ciò il duro lavoro di una luxury sedan è spesso e volentieri l’attesa, e la gestione del tempo in luoghi fantastici in ville da mille e una notte.

Non è un servizio semplice, non è da tutti! Solo gli autisti che hanno particolari doti possono “resistere” in questi particolari lavori. Occorre essere:

  • Responsabili
  • Tenere un ottimo comportamento
  • Essere gentlemen
  • Avere una buona consapevolezza delle proprie qualità ma anche dei propri limiti
  • Non barare, saper anche ammettere eventuali errori
  • Imparare sugli errori eventualmente commessi
  • Studiare costantemente
  • Conoscere i luoghi
  • Essere disponibili anche per le richieste più strane ma nel rispetto della legge
  • Saper guidare in modo professionale che è diverso dal sapere spostare una macchina lungo una strada
  • Captare le esigente del cliente ancora prima che lui le faccia capire
  • Dimostrare sicurezza e prontezza d’azione
  • Capire la psicologia del facoltoso cliente

In conclusione

il duro lavoro di una luxury sedan sta nell’affrontare quotidianamente le sfide che il mercato del lusso ed extra lusso chiederà a coloro che sono chiamati a “cavalcare” queste fantastiche vetture, che vogliono solo essere coccolate e non sfruttate macinando chilometri e chilometri 🤗

 

avatar

walter

author
  1. Costantino dice:

    Caro Collega, una perfetta analisi!!!
    Un servizio non per tutti…

    1. walter dice:

      Con la tua grande espereinza caro Costantino ne sai qualche cosa e potresti raccontare tanti aneddoti

  2. Luca dice:

    Sembrano tempi passati, ormai oggi con app ed una stella sul cofano si credono tutti chaffeur, per fortuna esistono ancora clienti che guardano oltre il loro portafoglio e contribuiscono a dare un senso a questa professione.

    1. walter dice:

      Certo Luca i tempi passano e la tecnologia corre. Ma la clientela TOP è per sua natura e per ragioni di sicurezza abituata a non interagire esclusivamente con le APP, ma nel nostro lavoro di alto profilo, a interagire con le persone dalle quali vogliono sicurezza e precisione. La luxury sedan nel mio articolo è una metafora per dire che alcuni lavori prevedono alcune caratteristiche e che “L’abito -> la macchina non fa il monaco”

  3. Stefano dice:

    Walter hai ragione questo e il vero lavoro di una Luxury Sedan e di uno Chauffer di lusso.
    Sei il migliore

    1. walter dice:

      Grazie Stefano da oltre 25 anni cerchiamo di fare del nostro meglio qualche errore si fa sempre l’importante è imparare e migliorare sempre di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *