milano fashion week donna

Gli appuntamenti da non perdere della MiIlano Fashion Week a febbraio 2020

Si avvicina la Fashion Week Donna di Milano. Dal 18 al 24 febbraio la città del Duomo si trasformerà in una passerella internazionale su cui sfileranno i brand più prestigiosi della moda. Mostreranno al grande pubblico abiti e accessori delle collezioni autunno-inverno 2020/2021 tra nuove tendenze.

I nomi più attesi? Alberta Ferretti, Hogan, Fendi, Bvlgari, Luisa Spagnoli,Missoni e Versace. È tempo di ritorni, invece, per Moncler e Philip Plein che scelgono Milano per sfilare di nuovo e incantare i fashion addicted. Ampio spazio riservato anche ai nuovi talenti come Gilberto Calzolari, Atc 1 e Vìen.

Il programma dell’evento, organizzato dalla Camera nazionale della moda italiana con il Comune di Milano, è ricco: 56 sfilate, 96 presentazioni di cui 2 con prenotazione e 34 eventi tra arte, moda e cultura.

Hai bisogno di qualche consiglio per scoprire gli appuntamenti da non perdere della Milano Fashion Week a febbraio 2020? Dai un’occhiata a questa piccola guida e prendi nota delle iniziative aperte al pubblico.

Settimana della moda Milano 2020: cosa fare?

Iniziamo da Memos – A proposito della moda in questo millennio, è la mostra curata da Maria Luisa Frisa e realizzata in sinergia con il Museo Poldi Pezzoli. Tema centrale del progetto?

Le Lezioni americane di Italo Calvino che diventano base di partenza per interrogarsi sul futuro della moda raccontata attraverso parole e immagini.

Ad arricchire l’evento: l’exhibition making di Judith Clark e il  progetto visuale  di Stefano Tonchi. L’esibizione si svolgerà nelle sale più importanti del museo dal dal 21 febbraio al 4 maggio.

Marie Claire Unplugged

Tra gli appuntamenti da non perdere della Milano Fashion Week a febbraio 2020 c’è anche un’altra mostra da segnare in agenda. Si tratta di Marie Claire Unplugged, evento multimediale fotografico e open air che vedrà l’esibizione di molti volti della musica italiana e internazionale.

Si esibiranno cantanti emergenti che hanno concepito la moda come strumento di affermazione e identità. Lo spettacolo si terrà lungo via della Spiga dal 18 al 24 febbraio, l’ingresso è libero.

Leggi anche: partecipare alla settimana della moda uomo a Milano

Installazioni immersive: l’arte e le tecnologie digitali

Milano fashion Week 2020 cosa vedere? Le piazze principali della città ospiteranno installazioni digitali. Merita una visita quella prodotta dal brand Harper’s Bazaar che sceglie la settimana della moda.

Gli appuntamenti da non perdere della MiIlano Fashion Week a febbraio 2020

Dal 18 al 24 febbraio 2020 presso la Banca Popolare di Milano, piazza Filippo Meda, verranno trasmessi video che mostreranno – attraverso lo storytelling – la fashion vision e il lifestyle di stilisti, fotografi, designer, creativi, artisti che hanno contribuito alla notorietà della rivista di moda statunitense.

Workshop: nuove tecnologie e tecniche tradizionali

Tra gli appuntamenti da non perdere della Milano Fashion Week a febbraio 2020 c’è Wearable Tech and Fashion Design Workshop in cui la designer Shoshana Swell mostrerà ai partecipanti come creare oggetti e accessori sfruttando le nuove tecnologie disponibili insieme alle tecniche più tradizionali.

L’evento, compreso nella Milano Fashion Week Women’s, è l’ideale se vuoi diventare spettatore attivo e scoprire che cosa può nascere dall’incontro tra cucito e linguaggi di programmazione.

Dove è quando vivere quest’esperienza? Giovedì 20 febbraio, dalle 18:00 alle 20:00 presso la Fashion Technology Accelerator S.r.l. in via Vincenzo Forcella 13. L’ingresso è libero, i posti sono a esaurimento.

Milan Fashion Week – Bombay Gin Tonic esclusive

Ci sono anche party esclusivi all’insegna del buon bere, musica, buffet e atmosfere difficili da dimenticare. Sto parlando del Milan Fashion Week – Bombay Gin Tonic ideato da To Do in Milan. Per partecipare devi essere accreditato. Il party inizierà mercoledì 19 febbraio, chiedi informazioni a: info@todoinmilan.com.

Flash mob e sfilata per riflettere sull’inquinamento

Durante la settimana Milano Moda Donna sarà prevista una flash mob alle 15:00 in Piazza Duomo e una sfilata. FashionableEcoArtShow vuole spingere le persone a riflettere sui cambiamenti climatici.

Senza dimenticare impatto ambientale e crescita sostenibile. La sfilata avrà luogo alle 16:30 a Palazzo dei Giureconsulti: modelli e modelle sfileranno raccogliendo spazzatura in città mentre indossano capi d’abbigliamento realizzati da designer che vogliono tutelare il pianeta dall’inquinamento e sfruttamento.

Per approfondire: cosa fare a Milano in un giorno

Andrai alla Milano Fashion Week a febbraio 2020?

Come hai intuito, la Milano Fashion Week a febbraio 2020 trasformerà la città in capitale della moda internazionale. Ma non solo. Largo spazio verrà riservato a eventi culturali e di intrattenimento.

Come vivere quest’esperienza? Muovendoti tra un evento e l’altro con comodità e velocità. Per raggiungere musei, mostre, party, sfilate, stazioni e hotel prenota un’auto privata di lusso a Milano. Ora tocca a te. Hai altri appuntamenti da suggerire per la Fashion Week Donna di Milano? Ti aspetto nei commenti.

avatar

Marilena Dambro

author
Giornalista, blogger e web writer. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, IoViaggio, HostingVirtuale e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *